Il Tirreno

Pisa

La prevenzione

Pisa, bullismo: daspo Willy a due sedicenni

Pisa, bullismo: daspo Willy a due sedicenni

Provvedimenti della questura dopo episodi con intervento della polizia

28 settembre 2022
1 MINUTI DI LETTURA





Pisa Il questore di Pisa ha comminato un daspo Willy a un 16enne pisano che, all'esterno di un esercizio pubblico nella zona della stazione ferroviaria, aveva aggredito un coetaneo perché "non era gradito lì e che quella era zona sua e dei suoi amici". Il questore gli ha inibito l'accesso per un anno a tutti i locali della zona e se non rispetterà la misura rischia una denuncia penale. Un altro daspo Willy è invece deciso per un sedicenne, tunisino, denunciato dalla squadra mobile per un'aggressione immotivata nei confronti di un brasiliano, sempre in zona stazione e sempre con divieto di accedere ai locali pubblici della zona per un anno. La questura di Pisa ha poi disposto due ammonimenti per stalking: il primo a un orientale residente a Vecchiano, che non aveva accettato la fine della relazione con una donna dell'est europeo e l'aveva ripetutamente molestata, il secondo a un lucchese che da tempo ha preso di mira, per antipatie personali, un uomo residente a San Giuliano Terme minacciato e molestato sia sotto casa che nei pressi del luogo di lavoro.

Primo piano
Meteo

Nebbia in Toscana: da cosa dipende, quanto durerà e come si forma. Se ne andrà per far posto alla pioggia

di Tommaso Silvi