Il Tirreno

Prato

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Il caso

Prato, a processo il radiologo accusato di avere molestato 30 pazienti. Si difende: «Niente di male nell’abbassare le mutande»

di Valentina Tisi
Prato, a processo il radiologo accusato di avere molestato 30 pazienti. Si difende: «Niente di male nell’abbassare le mutande»

Le donne sarebbero state invitate a spogliarsi e sottoposte a visite invasive

06 giugno 2023
1 MINUTI DI LETTURA





PRATO. «Sono capitato in uno tsunami» a parlare è il radiologo accusato di violenza sessuale nei confronti di circa 30 pazienti, quattro delle quali si sono costituite parti civili. Ieri il medico è stato ascoltato nel corso dell’udienza che si è svolta al tribunale di Prato e che ha concluso la fase istruttoria del processo. Secondo la tesi dell’accusa ...

Primo piano
Meteo

Cielo giallo (e gran caldo) in Toscana: quanto durerà il fenomeno che arriva dal Sahara

di Tommaso Silvi