Il Tirreno

Livorno

Fortezza Vecchia

Livorno e la notte del mitico Giannino, il re della movida dell'isola d'Elba

Livorno e la notte del mitico Giannino, il re della movida dell'isola d'Elba

Aperitivo e musica: sarà in concerto insieme a Fabio Marchiori al piano e Daniele Giachi alla chitarra (e voce)

09 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO È’ tempo di “Besame” in Fortezza Vecchia, il format di Luca Menicagli (per Menicagli Pianoforti) della domenica 9 giugno. Il contenitore, arrivato al terzo anno di vita, successo dopo successo, è pensato per ricreare intorno al “Fortezza Bar”, il bar bistrot della Quadratura dei Pisani diretto da Monica Franceschini, l’atmosfera “lounge” perfetta per l’aperitivo al calasole, dalle 19 in poi (concerto alle 21.30).

Ad animare il palco stasera Giannino in persona, col suo magico trio “Giannino & Friends”. Giannino Di Giovanni non ha bisogno di presentazioni, “Giannino” è l’Isola d’Elba, l’uomo che ha inventato la movida estiva all'Elba col suo “Giannino Live Music” che ha gestito per quarant’anni. Giannino è anche un batterista sopraffino e con lui, sul palco, ci saranno Fabio Marchiori al piano e Daniele Giachi alla chitarra (e voce).

In scaletta, la musica italiana e straniera dagli anni Sessanta in poi, il vero ritmo dell’estate. Il trio compone un unicum potente, sia grazie alla bravura dei singoli artisti coinvolti, sia come esperienza e curriculum musicale: Giachi, frontman carismatico e simpaticissimo, ha alle spalle centinaia di concerti, Fabio Marchiori, tastierista, è stato, da sempre, uno dei musicisti al fianco di Bobo Rondelli. Spiega Giannino:“Il nostro è uno spettacolo musicale che coinvolge e soddisfa ogni generazione e dove tutti si divertono – musicisti e pubblico, perché si può cantare, ballare o solo ascoltare. Ognuno, insomma, faccia quello che vuole”. Ed è esattamente questo lo spirito di “Besame” (infatti il trio si è già esibito anche negli anni scorsi). Menicagli Pianoforti cura la stagione della Fortezza Vecchia su mandato dell’Autorità di sistema portuale del mar Tirreno settentrionale – in programma oltre 150 eventi in poco meno di 4 mesi. "Besame" (ingresso 10 euro) è uno dei format ideati da Luca Menicagli, gli altri sono “Sguardi in Fortezza”, ogni lunedì sera (a partire dal 10 giugno) e “Jazz Meets”, ogni mercoledì sera. Il calendario della Fortezza vedrà il suo culmine nel mese di luglio quando arriveranno a Livorno, tra gli altri, Dario Ballantini in "Ballantini & Petrolini" (3 luglio), Roberto Vecchioni (8 luglio), Ricchi e Poveri (18 luglio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
La tragedia

Con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale toscano della Marina